giovedì 15 luglio 2010

lemon cheesecake


Ciao a tutti!
Chiedo perdono per la lunga assenza dal mio blog, esattamente un mese! Non ero a casa mia bensì ero a Londra! Città fantastica, me ne sono innamorata! Infatti, il dolce che ho preparato oggi è un lemon cheesecake, assaggiato per la prima volta nello starbucks di fronte la mia scuola di inglese! Beh, non ho saputo resistere, ho dovuto assolutamente rifarlo qui a Milano! Sarò sincera, a Londra ho mangiato quanti più dolci trovassi davanti al mio naso!


tempo di preparazione e cottura: 3 ore + 6 di riposo in frigo


ingredienti:
per la base:
250 gr. di biscotti Digestive Mc Vitis
150 gr. di burro
2 cucchiai di zucchero di canna


per la crema:
20 gr. di amido di mais
100 ml di panna fresca
100 gr. di zucchero
succo di 1 limone
600 gr. di Philadelphia
1 bustina di vanillina
3 uova (2 intere + 1 tuorlo)
2 pizzici di sale


per la copertura:
200 ml di creme fraiche
1 bustina di vanillina
1 cucchiaio di zucchero a velo
1 fetta di limone
mini marshmellow


procedimento:

Preparate la base: tritate i biscotti assieme a lo zucchero di canna e nel contempo sciogliete il burro. Unite il burro fuso ai biscotti tritati e mescolati fino ad ottenere un composto piuttosto compatto.
Imburrate stampo a cerchio apribile e rivestitelo con carta da forno, che imburrate a sua volta (io a tagliato le misure adatte in modo da farle combaciare perfettamente con lo stampo).
Versate il composto di biscotti nello stampo, livellandolo e stendendolo uniformemente ai bordi e nella base.
Riponete in frigo per 1 ora.


Preparata la crema: in una terrina ponete 2 uova e 1 tuorlo, aggiungete la vanillina e lo zucchero e sbattate il composto fino a renderlo omogeneo.
Aggiungete il Philadelphia amalgamandolo bene per evitare la formazione di grumi. Unite poi il succo di limone, l'amido di mais, 2 pizzici di sale e infine la panna (non montata).
Versate la crema nella tortiera, livellandola con una spatola.
Cuocere in forno a 180°C per mezzora e poi a 160°C per altri 30-40 minuti. Nel caso in cui la crema inizi a scurirsi troppo, copritela con un foglio di carta da forno.


Preparate la copertura: quando il cheesecake sarà ben freddo, versate la creme fraiche in una terrina con due cucchiai di zucchero e la vanillina. Amalgamate gli ingredienti.


Versate la crema sulla torta, dando il medesimo spessore in ogni punto.


Ponete la torta in frigo, sarebbe ideale circa 6 ore prima di esser servita.
Decorata con una fettina di limone e (nel mio caso) ho aggiungto dei mini marshmellow che ho trovato nel supermercato a Londra vicino al mio residence!


Buon appetito!


lafede

2 commenti:

  1. GNAM GNAM GNAM!!
    Ti "rubo" subito la ricetta!!

    RispondiElimina
  2. "ruba ruba" pure!! Certe golosità vanno condivise!

    RispondiElimina

ciao!! grazie per la visita! Se ti va, lascia un commento qui! ;-)

Related Posts with Thumbnails