domenica 6 febbraio 2011

Chiacchiere


Manca ancora un mese a carnevale, è vero, ma nei panifici e pasticcerie si trovano già le immancabili chiacchiere! Quest'anno tra l'altro carnevale cadrà in coincidenza con il mio compleanno durante una intera settimana di vacanza!
Avete mai provato a fare le chiacchiere? Oggi per me è stata la prima volta e devo dire...sono soddisfatta del risultato!  Mia zia mi aveva chiesto di sperimentare la ricetta per poi passargliela nel caso andasse a buon fine, beh: ricetta collaudata e da diffondere!

tempo di preparazione: 1/2  ore
dosi per: 3-6 persone
ingredienti:
250 gr di farina 00
25 gr di burro
3 gr di lievito
2 uova
1 pizzico di sale
1/4 di bicchierino di grappa
35 gr di zucchero
mezza bustina di vanillina
zucchero a velo

procedimento:

Per prima cosa setacciate la farina con il lievito e poi disponetela sul piano da lavoro (o nell'impastatrice) assieme a uova, burro, zucchero, grappa, vanillina e sale. Impastate fino ad ottenere una palla morbida e liscia. Lasciatela riposare per mezzora in un luogo fresco.
Trascorsa la mezzora, lavorate la pasta con la macchinetta apposita per fare la pasta in casa: fate circa 3-4 passaggi per ottenere una sfoglia liscia e sottile dando la forma più possibile rettangolare. Infine fate un ultimo passaggio nello spessore più stretto.

Stendete la striscia e con una rotella dentata dividetela in rettangoli, incidendo ogni lato e poi fate due o tre tagli al centro. Vi consiglio di incidere profondamente, fino a  rompere la pasta perchè così durante la frittura la chiacchiera si gonfierà!

Friggetele in olio abbondante pochi minuti, giusto il tempo per colorirle.

Lasciate raffreddare le chiacchiere e poi spoveratele con lo zucchero a velo!


lafede

14 commenti:

  1. quanto mi piacciono!!!!
    sono deliziose!

    RispondiElimina
  2. fanno una gola mi piacciano tanto le chiacchere...
    mi passeresti un vassoio..'
    baci da lia

    RispondiElimina
  3. Che bellle e buone anche io le faccio con la macchina per la pasta slurp!!
    Baci anna

    RispondiElimina
  4. Buone, troppo buone le frappe, le adoro. Il mio dolce di carnevale preferito.
    Io però a casa le ho fatte solo una volta e sai perchè?!?
    Una volta, qualche anno fa con mia madre ci procurammo la ricetta. La signora che ce la fornì aveva una dose abbondante che prevedeva quasi un kilo di farina. Ce ne vennero 6 vassoi e tu immagina cosa può voler dire friggere 6 vassoi di frappe. Praticamente sembrava che avessimo albergato in una friggitoria per un mese. Avevo l'odore di fritto così radicato in me che non riuscii a mangiarne una...Quindi la prossima volta o dimezzo la dose oppure w i forni che le producono. Le tue sono molto belle e te ne rubo una. Un bacione

    RispondiElimina
  5. Che belle le chiacchiere! Mettono allegria!!Inzuppate nel sanguinaccio fanno properio una bella fine! Sono venute benissimo! Piene di bolle sembrano molto fragranti
    Brava Fede!
    Baci Marcella

    RispondiElimina
  6. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  7. NOn ci ho mai provato perchè non ne vado matta... però non si può certo dire che non siano super invitanti le tue!!!
    Bravissima!!

    RispondiElimina
  8. Le frappe! A Roma le chiamiamo così! Buonissime! La ricetta è la stessa anche per farle al forno? Non che non mi piacciano fritte ma di friggere io non ci penso proprio! Dalla mia minuscola cucina la puzza di fritto si propaga in tutta casa e per giorni la senti ancora!

    RispondiElimina
  9. grazie a tutte!!!!
    @giovanna: non so se la ricetta sia la stessa per la versione al forno, però mi piacerebbe saperlo perchè al forno sono più leggere e mi piacciono di più! sarò costretta a fare un secondo tentativo!

    RispondiElimina
  10. Ottimo risultato: sapessi come erano le prime che ho preparato io :D

    RispondiElimina
  11. attendo il secondo tentativo allora! però fritte sono più buone! intanto ho finalmente trovato il tempo per ringraziarti! un bacio
    http://burroealici.blogspot.com/2011/02/agrumi-colazione.html#comments

    RispondiElimina
  12. Deliziose, mi piacciono un sacco.. fra un pò le preparo anche io .. un bacino Ang

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia!!!!!! Complimenti, anche per il tuo splendido blog! beso

    RispondiElimina
  14. Sono veramente belle queste chiacchere... e devono essere altrettanto buone!!!
    Sarebbero l'ideale nella mia raccolta di carnevale: http://ricettetrafornelli.blogspot.com/2011/03/raccolta-di-carnevale.html

    RispondiElimina

ciao!! grazie per la visita! Se ti va, lascia un commento qui! ;-)

Related Posts with Thumbnails