venerdì 15 luglio 2011

Pasta sfoglia home made (finta!)


Buongiorno! Sono ufficialmente in vacanzaaaaa!!! Mercoledì ho dato l'ultimo esame della sessione, concluso con un bel 28! Soddisfattissima!!! Mi mancano "solo" 6 esami per completare la magistrale! E devo già iniziare a pensare alla tesi da fare...ideee ancora zero! Magari l'estate aiuterà!
Oggi ho fatto questa torta rustica preparando la finta pasta sfoglia che gira già da un po' su internet! La trovate qui! Non è per niente difficile, un po' lungo per il solo fatto che la pasta va preparata il giorno prima, per farla poi riposare circa 12 ore in frigo. Per il ripieno invece ho svuotato il frigo, dato che il venerdì è il giorno della spesa e mi sono arrangiata con quel che avevo: uovo e formaggi vari!
Per qualche giorno il mio blog sarà in vacanza: finalmente vado in montagna a rigenerarmi un po', a passeggiare e ad abbronzarmi, spero! Sono pallida, colorito tipico di chi passa ore sui libri...uff...speriamo che almeno in futuro tutti questi studi servano a qualcosa! Non sono molto ottimista, lo ammetto!
Buone vacanze a tutti!!

tempo di preparazione: 20 minuti+12 ore di riposo
ingredienti:
200 gr di Philadelphia

140 gr. di burro
200 gr. di farina 00 + farina per la spianatoia
formaggi vari
1 uovo
sale
pepe

procedimento:

Per prima cosa lavorate il burro a pomata: vi consiglio di lasciarlo prima a temperatura ambiente così da renderlo più morbido. Unite poi il Philadelphia: io ho usato sia quello bianco, classico, che quello alle erbe. Lavorate bene.




Unite poi la farina e lavorate fino ad ottenere una palla. Mettetela in frigo avvolta in carta trasparente per 12 ore.






Trascorso questo tempo, dividetela in due panetti e stendetela: lavoratela secondo il metodo della pasta sfoglia, ovvero piegandola per 3 volte su se stessa e ripetere il procedimento per 3 volte (così ho letto su internet...non l'ho mai fatta, per cui se conoscete un metodo più corretto, accetto consigli!).



Preparate il ripieno: lavorate l'uovo con i formaggi scelti, pepe e sale.
Stendete sulla carta da forno un foglio di pasta sfoglia, versatevi il ripieno e poi coprite con l'altro.




Ho creato poi un cordoncino ai bordi, così da evitare traboccamenti indesiderati.
Cuocete per circa 20 minuti a 180°C.

 




lafede

3 commenti:

  1. Assolutamente da provare questa finta pasta sfoglia!
    Complimenti per l'esame...continua così! Anch'io sono bianchina...ma spero di rifarmi domani!
    BAci!

    RispondiElimina
  2. Complimenti per l'esame...vedrai che le vacanze ti aiuteranno a trovare l'argomento giusto per la tesi!!
    da provare questa sfoglia.

    RispondiElimina
  3. Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
    Ti ricordo anche,che sul mio blog fino al 20 luglio hai la possibilita' di partecipare al mio giveaway!
    Trovi il regolamento e le info qui!

    RispondiElimina

ciao!! grazie per la visita! Se ti va, lascia un commento qui! ;-)

Related Posts with Thumbnails