domenica 24 ottobre 2010

Tortino di cioccolato dal cuore fondente


Buonasera! Questa settimana non ho aggiornato per niente questo blog, infatti non ho avuto tempo di cucinare nulla di buono...non c'era nessuna ricetta che mi intrigasse, che strano! Ho però aggiornato l'altro mio blog, con una guida su Benevento!
Ho rimediato la mia assenza facendo oggi finalmente un dolce imparato al corso di dolci al cucchiaio: il tortino di cioccolato dal cuore fondente! Ho aspettato che arrivasse un po' più di freddo per farlo: trovo che sia un dolce molto invernale! La ricetta originale del corso in realtà prevedeva anche una decorazione con una salsina al rhum e il ribes: io però ho pensato che, essendo già una botta calorica il tortino da sè, non fosse proprio il caso di renderlo ancora più...ingrassante! (Anche se vi assicuro che quella salsina sopra era ottima...) L'ho così decorato con un ramettina di menta appena colta dal balcone!
La preparazione non è affato difficile, nè  lunga: inoltre è possibile preparare questo dolcetto in anticipo per poi servirlo!

dosi per: 8 tortini
tempo di preparazione: 15 minuti + 10 minuti
ingredienti:
200 gr di cioccolato fondente 50%
200 gr di burro
100 gr di zucchero
100 gr di uova
60 gr di farina

procedimento:
Tagliate il burro e il cioccolato a pezzettini e fondeteli a bagnomaria.
In una terrina a parte lavorate le uova con lo zucchero e poi incorporate la farina.





Unite i due composti e mescolate per amalgamare gli ingredienti
Dopo aver imburrato e infarinato gli stampini di alluminio monoporzione, versatevi il composto. Lasciateli riposare in frigo per qualche minuto e poi cuocete in forno a 180°C per circa 10 minuti. (il tortino non deve cuocere troppo, altrimenti il cuore fondente...si solidifica).



Dopo aver fatto raffreddare i tortini, rimuoveteli dagli stampini e adagiateli sul piatto da portata girandoli (la parte superiore diventerà inferiore). Decorate con la menta (o la crema!) e servite!

lafede

13 commenti:

  1. he bello ritrovare una tua ricetta, cara fede... sto riempiendo il mio quaderno delle ricette, con le delizie che condividi con noi.

    Questi dolcetti devono essere OTTIMI... poi sono facili e veloci che sarebbe un peccato non provarli, ma soprattutto lo sarebbe NON MANGIARLI.
    Un abbraccio ornella
    http://latavolozzadi pannolenci.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. grazie ornella!!! Mi fa davvero piacere sapere di essere seguita e "attesa"!!!! Spero di non far passare di nuovo una settimana senza ricettina!
    un bacio!!!

    RispondiElimina
  3. Che buono! Parlavi di corso di cucina.. dove l'hai fatto? ciao

    RispondiElimina
  4. grazie!! Guarda ho fatto un corso di dolci al cucchiaio, due lezioni in totale, presso la scuola della Cucina Italiana, qui a Milano, in piazza Aspromonte! Di corsi interessanti ce ne sono davvero tanti e di tutti i gusti!

    RispondiElimina
  5. delizioso questo tortino ed il suo cuore è veramente goloso,bravissima!!!buona serata

    RispondiElimina
  6. Ma quante squisitezze in questo tuo bel blog!!! Bravissima ;)

    RispondiElimina
  7. marisa caserta25 ottobre 2010 23:47

    io la cremina al rum ce la metterei proprio!

    RispondiElimina
  8. grazie laura!!
    si la cremina ci sarebbe stata proprio bene, ma anche papà ha preferito non "infierire! di più viste le calorie del dolce...

    RispondiElimina
  9. mi fai morire con queste ricette super cioccolatose!!!!!!! un pezzetto non si può proprio spedire eh? :-)

    RispondiElimina
  10. ahaha giulia, si può sempre provare!!!! ^^

    RispondiElimina
  11. Buono questo tortino! Non è vero che è facile. A me o viene duro o viene troppo liquido! :(
    Ci riprovo sicuramente con questa tua ricetta!

    RispondiElimina
  12. pensa Marcella, l'ho giusto mangiato questa sera a cena al ristorante!! Era servito con una cremina tiepida alla vaniglia, panna e gelato di bufala!!

    RispondiElimina

ciao!! grazie per la visita! Se ti va, lascia un commento qui! ;-)

Related Posts with Thumbnails