sabato 11 settembre 2010

Semifreddo al caffè


Ciao!
Dopo qualche giorno di latitanza, vi mostro finalmente la mia creazione post corso di cucina! L'altro ieri sono andata a comprare il termometro a sonda e gli stampini in silicone in modo da avere tutto ciò di cui necessitassi per fare il semifreddo al caffè! Il procedimento in sè non è difficile: l'importante è stare attenti ai tempi di cottura del caramello e della crema...poi il freezer farà il suo lavoro!
Ho trovato un negozietto qui a Milano che vende un sacco di utensili-stampini-insomma tutto ciò che serve per la pasticceria! Pian piano mi creerò il "guardaroba"!
Qui sono indicate le dosi piene, ma io ho fatto la metà della metà!

tempo di preparazione: 1 ora + 3/4 ore in freezer
dosi per: 20 semifreddi
ingredienti:
per la meringa italiana: (150 gr)
100 gr di albume
200 gr di zucchero
50 gr acqua

500 gr di panna
200 gr di tuorli d'uovo
180 gr di zucchero
100 gr di caffè
8 gr di caggè liofilizzato
2 fogli di colla di pesce
chicchi di caffè

procedimento:

Prepariamo la meringa italiana: (non è la classica meringa che va cotta in forno) in un pentolino mettiamo lo zucchero e l'acqua e cuociamo lo sciroppo fino a 130°C: quando la temperatura sarà attorno ai 100°C, azioniamo la planetaria per montare a neve gli albumi.
Appena lo sciroppo raggiungerà i 130°C, lo versiamo sopra gli albumi e, sempre nella planteria, continuiamo a montarlia alla massima velocità, fino a che non si sia raffreddato il composto.
La meringa italiana non va conservata in frigorfero nè cotta in forno.








In una ciotolina mettiamo la colla di pesce ad ammorbidire con dell'acqua; in una ciotola a parte lavoriamo i tuorli con lo zucchero. Versiamo il caffè liofilizzato in pochissima acqua e mescoliamo per ottenere una cremina. Prepariamo il caffè e non appena bolle, lo versiamo sulle uova. Mettiamo sul fuoco i tuorli-zucchero-caffè fino a raggiungere la temperatura di 85°C.
Quando la crema avrà raggiunto la temperatura desiderata, uniamo la colla di pesce e la crema ottenuta con il caffè liofilizzato. Trasferiamo il tutto nella planetaria e la sciamo girare fino a che si sia raffreddata.
Montiamo la panna ben fredda e uniamo alla crema di caffè fredda la meringa italiana e la panna montata.

Versiamo il composto negli stampini di silicone e mettiamoli nel congelatore per circa 3/4 ore prima di esser consumati.
Rimuovere i semifreddi dagli stampini e posizionarli su piattini da portata.
Il nostro semifreddo è fatto!





p.s.: anzichè versare negli stampini quella crema favolosa e super calorica, si può mangiare anche a cucchiaiate come crema caffè, che potete trovare in moltissimi bar!

lafede

11 commenti:

  1. sono golosa di questi tipi di dolci!!!slurp proverò sicuramente.....

    RispondiElimina
  2. Ma devono essere la fine del mondo:adoro le cose al caffè! Anc'io mi devo far un bel guardaroba! Bacioni!

    RispondiElimina
  3. ehhe grazie Ka'! Si in effetti devo ammetterlo, sono venuti proprio bene...più che altro ho scelto di fare delle porzioni piccole, così rimangono "meno ingrassanti"!

    RispondiElimina
  4. Complimenti... molto invitante.

    Ti avevamo scritto un'email alla quale non abbiamo avuto risposta.

    Puoi contattarci per favore?

    Grazie dalla Redazione di akkiapparicette.

    RispondiElimina
  5. sono silvia...mia cara pasticcerina, sei bravissima! davvero! : )
    tutto mi fa venire l'aquolina in bocca solo a guardarlo!
    un bacione!

    RispondiElimina
  6. Grazie silvi!!!!!!! Però prima o poi dovrai assaggiare qualcosa!! aspettiamo la seconda lezione del corso...e poi "deciderò cosa fare"!!!! un bacio!!

    RispondiElimina
  7. Mamma mia...devono essere deliziosi!! Amo i dolci al caffè! E poi, le monoporzioni sono la soluzione migliore, sono carinissime!
    Molto carino anche il tuo blog, lo sostengo volentieri! :)

    RispondiElimina
  8. Grazie Gabri per il commentino!!!!!

    RispondiElimina
  9. ma che buono questo semifreddo ma sai che mi hai dato una ottima idea, adesso voglio anche io fare qualcosa di simile.bacio!

    RispondiElimina
  10. Solo per caso sono finita nel tuo blog e devo dire che sono rimasta sorpresa....quante buone ricetteeeeeee!!! :-)
    Ti verrò a trovare spesso! Se ti va passa a trovarmi http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/

    RispondiElimina

ciao!! grazie per la visita! Se ti va, lascia un commento qui! ;-)

Related Posts with Thumbnails